Dose indicata per la realizzazione di circa 15 mostaccioli abbastanza grandi

Ingredienti:

  • 250 grammi di farina 00
  • 70 grammi di miele
  • 25 grammi di acqua
  • 75 grammi di mandorle tritate
  • 90 grammi di zucchero semolato
  • 20 grammi di cacao amaro in polvere
  • 50 grammi di olio di semi
  • scorza di un limone
  • 5 grammi di pisto
  • 5 grammi di ammoniaca
  • 15 grammi di liquore strega
  • un pizzico di sale
  • 300 grammi di cioccolato fondente

Procedimento:

Come prima cosa inseriamo all’interno della ciotola della planetaria tutti gli ingredienti eccetto il cioccolato fondente. (Ovviamente l’impasto può essere preparato anche a mano, versando sulla spianatoia la farina a fontana e al suo centro inserendo tutti gli ingredienti.)

Impastiamo tutti gli ingredienti con l’utilizzo della foglia.

Versiamo l’impasto ottenuto su un foglio di carta forno.

Copriamo l’impasto con un secondo foglio di carta forno e stendiamolo con l’aiuto del mattarello a uno spessore di un cm circa.

Ricaviamo dei rombi. (Se avete la formina siete più agevolati altrimenti ricavateli a mano.)

Impastiamo nuovamente l’impasto che avanza e ripetiamo l’operazione fino a terminarlo. Trasferiamo i rombi sulla teglia rivestita di carta forno.

Cuociamoli nel forno preriscaldato a 180° per circa 15-20 minuti.

Mentre i mostaccioli si raffreddano sciogliamo a bagnomaria il cioccolato fondente. Successivamente trasferiamoli su una grata e ricopriamoli con il cioccolato fuso. (Io ho inserito un foglio di carta forno al di sotto dei biscotti recuperando il cioccolato fuso in eccesso.)

Lasciamo solidificare il cioccolato a temperatura ambiente e i mostaccioli sono pronti per essere mangiati. 😉

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here